Trova promozioni

Esposizioni e mostre d'arte in Liguria

Mostra visitabile fino a giovedì 2 febbraio 2023

I presepi dei Cappuccini a Genova

Guarda questa foto sulla mostra  a GenovaA Genova, fino a giovedì 2 febbraio 2023, I presepi dei Cappuccini.

I presepi dei Cappuccini: rappresentazione popolare della vita dei Genovesi

Un evento nell'ambito del progetto
Genova per Rubens. A Network

Introduzione
Genova è stata insignita del titolo di Capitale europea del Natale 2022 con patrocinio del Parlamento Europeo insieme alla spagnola San Sebastian. Ciò la rende una delle destinazioni da non perdere durante le festività, soprattutto per la radicata tradizione dei presepi che affonda le radici nel XVI secolo e che vede i frati cappuccini protagonisti con i loro presepi storici.
Il museo dei Cappuccini dedica una mostra al Natale in tutte le sue forme, giunta ormai alla sua quindicesima edizione e quest'anno inserita nell'ambito del progetto Genova per Rubens. A Network.

La mostra
La mostra, curata da Daphne Ferrero e Luca Piccardo, visitabile dal 25 Novembre 2022 al 2 Febbraio 2023, presenta la storia del presepe, da quello "aristocratico" della rinomata scuola genovese di Anton Maria Maragliano, fino alle forme più popolari rappresentate dai "macachi" di Albisola (SV) o dai "santon" di Marsiglia.

Osservare presepi antichi, come il famoso presepe del Settecento genovese di Anton Maria Maragliano, permette di capire le tradizioni dei nobili genovesi in età barocca. Si può scattare una "fotografia" degli usi e dei costumi: la contadinella sorridente, la vecchia signora dalla forte mascella sporgente, il pastore barbuto con il cappello nero a tesa larga, il mendicante vestito di Jeans.
Altrettanto interessanti sono i "Macachi albisolesi", statuine in terracotta modellate e dipinte dalle "figulinaie" tra la fine dell'800 e i primi del 900, testimoni anch'esse della società dalla quale sono nate.
Un grande presepe con statuine "Santon di Marsiglia" di Claude Carbonel rappresenta un caratteristico borgo degli anni '50, un vero e proprio tuffo nel passato con la ricostruzione nei minimi particolari di uno spaccato della società del tempo.

Ad impreziosire l'esposizione, una coinvolgente galleria d'arte dedicata alla Sacra Famiglia con dipinti di importanti pittori del XVI-XVII secolo tra i quali citiamo Giovanni Battista Paggi, Pellegro Piola, Giovanni Battista Casoni.
Come ogni anno è possibile ammirare il presepe meccanico di 40 metri quadrati costruito a partire dagli anni 30 del 900 dall'artigiano di Carmagnola (TO) Franco Curti, considerato oggi uno dei più antichi d'Italia nel suo genere.
Realizzato in circa 12000 ore di lavoro, si sviluppa in 40 m2 con oltre 150 personaggi in movimento ed è composto dalla ricostruzione di Betlemme, Gerusalemme e Betania al tempo di Gesù. Cadute d'acqua, vedute panoramiche orientali, degradanti cambi di luce completano il quadro suggestivo della Natività. Ancora oggi conserva i suoi meccanismi originali realizzati a mano e azionati dalle cinghie di cuoio delle vecchie macchine da cucire a pedale.

Iniziative collaterali
Il passaporto dei presepi dei cappuccini di Genova
Quest'anno l'offerta culturale è arricchita da una nuova iniziativa collegata alla mostra: il "Passaporto dei presepi dei Cappuccini di Genova".
Un "trekking tour presepi" che tocca le alture di Genova e il centro andando a scoprire alcuni dei presepi artistici più belli della nostra città.
Si potranno visitare 6 presepi: San Barnaba, Monastero Clarisse Cappuccine, San Bernardino, Padre Santo, Museo dei Cappuccini (Santa Caterina), Chiesa dell'Ospedale San Martino. In circa tre ore, si potrà effettuare un vero e proprio percorso che permetterà di ammirare, alcuni dei presepi locali più suggestivi, utilizzando le funicolari, visitando alcune delle chiese del centro e altre meno conosciute ma altrettanto ricche di storia, uscendo dai tradizionali percorsi cittadini.
Chi partecipa a questo "tour" può richiedere al Museo "il passaporto delle credenziali" sul quale, ad ogni tappa del viaggio, potrà apporre un timbro. Il "Passaporto dei presepi dei Cappuccini di Genova" è una bella proposta anche per le famiglie con bambini alla riscoperta di una dimensione più genuina del Natale. Al raggiungimento di almeno quattro timbri, presso il Museo dei Cappuccini, tutti i partecipanti potranno ritirare un piccolo cadeau.

Per informazioni

"I presepi dei cappuccini". Rappresentazione popolare della vita dei Genovesi
Da venerdì 25 novembre 2022 fino a mercoledì 2 febbraio 2023
Inaugurazione giovedì 24 novembre ore 16.00


Museo dei Cappuccini di Genova
Viale IV Novembre, 5 - Passo Santa Caterina Fieschi Adorno 16121 Genova
Ingresso da Via B. Bosco (dietro Palazzo di Giustizia)
Orari: dal mart. alla dom. 15.00 -18.30 giov. 10.00/13.00 14.30/18.30 (ultimo ingresso ore 18.00)
Ingresso a offerta.

Aperture straordinarie 25, 26 dicembre e 1° gennaio: 16.00-18.30; 6 gennaio: 15.00-18.30

Per informazioni: ufficio: +39 010 8592759, cell. +39 377 3817248
www.bccgenova.it - info@bccgenova.org - museocappuccinige@gmail.com

Dove: Genova
Da: venerdì 25 novembre 2022
A: giovedì 2 febbraio 2023

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle mostre visitabili a Genova

ATTENZIONE: benché gli le mostre pubblicate sono state comunicate dai singoli organizzatori a partire dal 28 maggio 2020, a causa del coronavirus (COVID-19) potrebbero essere apportate limitazione improvvise alla mostra. Per tanto è sempre consigliabile richiedere informazioni sui dettagli agli organizzatori della mostra.

*La presente mostra è stata pubblicata a scopo informativo. Le manifestazioni, le date, i luoghi risultano comunicati dagli organizzatori delle singole iniziative. Langololigure.it non si assume responsabilità alcuna per ogni eventuale cambiamento degli eventi e delle date riportati non comunicati dagli organizzatori.

Indietro

Mostre Genova esposizioni Genova estemporanee Genova Mostre personali Genova Mostre fotografiche Genova Mostre di ceramica Genova

Previsioni meteo a Genova






Contenuti sponsorizzati

Se hai deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Genova, più o meno lungo, è molto probabile che ti interessi sapere a quali mostre poter assistere a Genova. Poichè la buona riuscita di una vacanza dipende anche dal tipo di esposizioni d'arte che è possibile trovare nell'area di visita, ti diamo la possibilità di prendere visione delle mostre fotografiche visibili a Genova. Ti consigliamo quindi di cliccare sulla mostra di ceramica a Genova per visionarne i dettagli. La sezione mostre ed espozioni d'arte a Genova è in continuo aggiornamento, quindi tutto ciò che non trovi adesso potrebbe essere presente la prossima volta che tornerai a farci visita.