Trova promozioni

Musei e collezioni d'arte della Liguria

Museo e collezione d'arte di Ne

Ne - Museo Minerario Miniera Di Gambatesa Sito ufficiale Museo Minerario Miniera Di Gambatesa

Guarda questa foto sul museo Museo Minerario Miniera Di Gambatesa di NeLA MINIERA DI GAMBATESA una storia iniziata nel 1876 ... che continua ancora oggi!!!

Durata della visita: un'ora e mezzo.
Tariffe:
Adulti: € 11,00
Bambini 3-12 anni: € 8,00
Over 65 e disabili: € 10,00
Militari e studenti: € 10,00
Famiglia 3 (2 adulti + 1 bambino): € 27,00
Famiglia 4 (2 adulti + 2 bambini): € 32,00
Gruppo adulti (almeno 20 persone):
Week-end e festivi: € 9,00
Feriali € 8,00

Per informazioni e prenotazioni: Tel.: 0185-338876 oppure 347-8163286 oppure 388-3084752

La storia della miniera di Gambatesa inizia nel 1876 quando venne concesso il primo permesso di ricerca all'ingegnere francese Augusto Fages che esplorò le terre del levante ligure ed in particolar modo i diaspri della val Graveglia alla ricerca del manganese, essenziale per l'industria siderurgica che lo impiegava per la produzioni di acciai di qualità.

Alla fine degli anni '90 del secolo scorso, ovvero dopo più di 100 anni di storia mineraria, viene inaugurato il percorso turistico che affiancherà l'attività estrattiva sino al 27 Maggio 2011, quando ne sarà decretata la cessazione per sopravvenuta antieconomicità della stessa.

Dopo qualche anno di chiusura per l'adeguamento del sito alla nuova normativa, la Miniera ha riaperto il 9 dicembre 2016, per la gioia dei tanti visitatori (grandi e piccini) che attendevano con impazienza l'evento!

LA VISITA
La miniera viene proposta nel suo stato originale, adeguato all'accesso dei visitatori, ma mantenendo le sue caratteristiche peculiari e autentiche.
Il percorso prevede l'ingresso in miniera con il trenino dei minatori, costituito da vagoncini del minerale modificati per consentire il trasporto delle persone e da un percorso pedonale lungo la galleria principale: il piano di calpestio è in terra battuta lungo la rete ferroviaria e l'illuminazione è mantenuta minima ma sufficiente a consentire di muoversi in miniera in sicurezza; la temperatura all'interno è costante sui 13-15°C e l'ambiente è molto umido. In virtù di queste caratteristiche si raccomanda abbigliamento adeguato e calzature comode.

Al momento la parte di miniera che può essere visitata è concentrata all'interno della galleria Cadorin , al livello 550. Il trenino percorre circa un chilometro, mentre i restanti quattrocento metri si fanno a piedi.

Sono in corso le progettazioni per arrivare quanto prima all'apertura anche di due zone di grande fascino: una camera di coltivazione del manganese, una delle più grandi d'Europa, e le gallerie superiori (al livello 570), la cosiddetta "zona delle botti" a cui si accede attraverso una scala dal forte impatto scenografico.

Dove: Via Botasi 10 - 16040 Ne (GE)
Tel.: 3478163286 - 3383084752
Fax: -
Sito internet: //minieradigambatesa.com
E-mail: -
Orari di apertura: Tutti i sabato e domenica fino a fine Febbraio (dalle ore 10:00 alle ore 16:30). Da Marzo: aperto tutti i giorni, tranne Lunedì e Martedì (dalle ore 10:00 alle ore 17:00). Luglio e Agosto: aperto tutti i giorni.

Per gruppi di almeno 20 persone (ad esempio per le scuole) è possibile l'apertura straordinaria anche nei giorni infrasettimanali.


Guarda questa foto sul museo Museo Minerario Miniera Di Gambatesa di NeGuarda questa foto sul museo Museo Minerario Miniera Di Gambatesa di Ne

Iscriviti per essere sempre aggiornato sugli eventi organizzati a Ne

Indietro

Museo Ne Musei Ne Collezioni d'arte Ne

Previsioni meteo a Ne






Contenuti sponsorizzati

Se hai deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Ne, più o meno lungo, è molto probabile che ti interessi sapere quali musei gratis potrai trovare a Ne. Poichè la buona riuscita di una vacanza dipende anche dai musei bambini che è possibile trovare nell'area di visita, ti diamo la possibilità di prendere visione dei musei orari oggi a Ne. Ti consigliamo quindi di cliccare sull'elenco delle card musei a Ne per visionarne i dettagli. La sezione musei gratis residenti Ne è in continuo aggiornamento, quindi tutto ciò che non trovi adesso potrebbe essere presente la prossima volta che tornerai a farci visita.

In questo sito potrebbero essere utilizzati cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di questi cookie. CHIUDI - LEGGI DI PIÙ