Trova promozioni

Esposizioni e mostre d'arte in Liguria

Mostra visitabile fino a domenica 14 febbraio 2021

Michelangelo, un divino maestro nelle gallerie dei gessi dell'Accademia Ligustica a Genova

A Genova, fino a domenica 14 febbraio 2021, Michelangelo, un divino maestro nelle gallerie dei gessi dell'Accademia Ligustica.

Michelangelo, un divino maestro nelle gallerie dei gessi dell'Accademia Ligustica: Dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021, in occasione della grande mostra organizzata a Palazzo Ducale, il Museo dell'Accademia propone al pubblico l'esposizione Michelangelo, un divino maestro nelle gallerie dei gessi dell'Accademia Ligustica, un approfondimento sulla funzione del modello antico nella formazione degli artisti, per la quale il corpus dei calchi michelangioleschi rappresenta da sempre un cospicuo patrimonio a disposizione degli allievi.

Nell'ambito della collaborazione avviata tra l'Accademia e Palazzo Ducale è previsto anche un programma di visite guidate e laboratori condotti dagli studenti, progetto a cura dei dipartimenti di Arti Visive e Comunicazione e Didattica dell'Arte.

La mostra apre al pubblico a partire da mercoledì 21 ore 14.30, nel rispetto delle normative vigenti le sale potranno ospitare un massimo di 15 visitatori alla volta.

 

Calchi storici di capolavori assoluti della statuaria antica – dal Gladiatore Borghese al Torso del Belvedere, opera che affascinò lo stesso Michelangelo, ma anche Rubens e Rodin – rievocano, nelle sale del Museo dell'Accademia Ligustica, l'importante gipsoteca storica che annoverava oltre un migliaio di pezzi, fra statue, frammenti architettonici ed elementi decorativi.

Dopo la fondazione dell'Accademia, nel 1751, gli aristocratici promotori della scuola dotarono infatti l'istituzione dei sussidi ritenuti necessari alla didattica dell'arte: dipinti, disegni, manuali di architettura e di grafica, repertori di stampe e calchi in gesso tratti dalle sculture più celebri dell'antichità. Questi ultimi, in particolare, costituivano un supporto fondamentale, poiché i calchi, insieme con le incisioni di riproduzione, costituivano modelli e repertori indispensabili per un insegnamento improntato allo studio del "bello antico" e al confronto con le opere dei grandi maestri attraverso la pratica della copia. Le stampe, inoltre, grazie alla loro riproducibilità potevano moltiplicare le possibilità di emulazione ed elaborazione delle opere del passato.

Nonostante le drammatiche vicissitudini belliche, cui fecero seguito incuria e abbandono per le reazioni antiaccademiche degli anni Settanta del Novecento, la gipsoteca vanta ancora un ricco patrimonio all'interno del quale l'insieme dei calchi michelangioleschi rappresenta il nucleo più cospicuo di opere di un singolo autore. La monumentale testa del David e quelle del Mosè e del Bruto, i Tondi Pitti e Taddei, i calchi parziali delle figure della Notte e dell'Aurora dalle Tombe Medicee della Sagrestia Nuova a Firenze, la Centauromachia e l'Angelo reggicandelabro, esposti al pubblico in questa occasione, costituiscono ancora modelli eccellenti per la formazione degli allievi della storica accademia genovese.

 

L'esposizione è aperta al pubblico dal 21 ottobre 2020  al 14 febbraio 2021, da martedì a domenica, dalle ore 14.30 alle ore 18.30.  L'ingresso è gratuito e con obbligo di prenotazione all'email: prenotazioni@accademialigustica.it

Per ulteriori informazioni vistare il sito ufficiale del Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova: www.accademialigustica.it

 

 

Previsioni meteo a Genova






Contenuti sponsorizzati

Se hai deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Genova, più o meno lungo, è molto probabile che ti interessi sapere a quali mostre poter assistere a Genova. Poichè la buona riuscita di una vacanza dipende anche dal tipo di esposizioni d'arte che è possibile trovare nell'area di visita, ti diamo la possibilità di prendere visione delle mostre fotografiche visibili a Genova. Ti consigliamo quindi di cliccare sulla mostra di ceramica a Genova per visionarne i dettagli. La sezione mostre ed espozioni d'arte a Genova è in continuo aggiornamento, quindi tutto ciò che non trovi adesso potrebbe essere presente la prossima volta che tornerai a farci visita.

In questo sito potrebbero essere utilizzati cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di questi cookie. CHIUDI - LEGGI DI PIÙ