Trova promozioni

Esposizioni e mostre d'arte in Liguria

Mostra visitabile fino a domenica 13 settembre 2020

Sirotti e i Maestri a Genova

A Genova, fino a domenica 13 settembre 2020, Sirotti e i Maestri.

Sirotti e i Maestri :

Sirotti e i Maestri è la mostra, prodotta dal Comune di Genova, parte di un progetto legato al ricordo del grande artista scomparso nel 2017, che la famiglia ha affidato ad Anna Orlando.

Il Comune di Genova riprende così la sua attività culturale, con un importante appuntamento in un museo di primaria rilevanza come Villa Croce, restituito alla piena fruizione del pubblico; e nessun artista poteva essere più adatto di Raimondo Sirotti a riaprire con entusiasmo le porte della cultura genovese, con il suo modo di luce, colori, positività ed energia.

La forza delle opere di Sirotti quindi illumina l'estate di Genova, e trova nel verde del parco di Villa Croce la sua cornice ideale; il contenitore, un edificio storico con una propria personalità, viene trasformato in uno spazio completamente diverso e propone al visitatore un'esperienza inedita, in dialogo con le opere e con l'esterno.

Come segnala Anna Orlando nel saggio che apre il catalogo della mostra, l'intento è di "accompagnare il visitatore da una Villa Croce letteralmente invasa dal profumo dell'opera di Sirotti al suo intimo universo creativo".

Per questo riveste un ruolo centrale un allestimento basato fondamentalmente su esperienze immersive e coinvolgenti, spesso multisensoriali, che interpretano la grande forza emozionale dell'opera di Sirotti e di un linguaggio che, sia pure astratto, parte sempre da "una natura che si fa colore".

La realizzazione dell'allestimento è stata condotta, in base alle idee curatoriali, con la collaborazione di Francesca Serrati, conservatore del museo, e con lo Studio Sirotti architettura e design del figlio del maestro, Riccardo Sirotti.

L'esposizione, a cui molte famiglie genovesi partecipano prestando opere delle loro raccolte private, indaga le connessioni fra il mondo di Raimondo Sirotti e i maestri liguri del Novecento ma anche con i grandi protagonisti del barocco genovese a cui l'artista si è dichiaratamente ispirato, sia presentando esperienze nelle quali l'artista esplicitamente dialoga con autori e opere del passato, sia proponendo accostamenti richiamati da elementi comuni sul piano visivo, iconografico, cromatico.

La mostra di Palazzo Ducale Raimondo Sirotti - Una lettura retrospettiva è rinviata al 2021, così come le due iniziative espositive collaterali studiate per il Museo Diocesano e il Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti.

Il catalogo, curato da Matteo Fochessati e Anna Orlando è edito da Sagep; accompagna l'evento espositivo e vede coinvolti, oltre ai curatori, altri storici dell'arte (Grazia Di Natale, Marco Goldin e Giulio Sommariva).Orari: da giovedì a venerdì 14/18; sabato e domenica 10/18


Biglietti: museo €5, ridotto €3

Si raccomanda la prenotazione del biglietto online su TICKETONE (servizio di prevendita euro 1.50)Mercoledì 24 giugno, apertura straordinaria.I visitatori possono accedere al Museo nel rispetto del distanziamento sociale, fatto salvo per i nuclei familiari con figli minori che possono accedere insieme e seguire il percorso indicato.
Per l'ingresso al Museo il visitatore:
1. dovrà indossare la mascherina
2. igienizzarsi le mani
3. effettuare il controllo della temperatura corporea: all'ingresso del museo è stata predisposta una postazione attrezzata per la misurazione della temperatura corporea secondo le modalità indicate dal personale: non potranno accedere al museo le persone con temperatura corporea superiore a 37.5°C
4. seguire le regole del distanziamento sociale e le indicazioni riportate nella cartellonistica

Per motivi di sicurezza è momentaneamente interdetto l'uso del guardaroba ed è momentaneamente sospeso l'utilizzo dei sussidi alla visita.Il Comune di Genova ringrazia quanti hanno collaborato alla realizzazione della mostra:

MAIN SPONSOR
Coop, Iren, Banca Sella
SPONSOR
Banchero & Costa, Camera di Commercio, Madiventura
SPONSOR TECNICI
Studio Sirotti architettura e design, Boero, Sagep Editori, Solari AXA assicurazioni

Per info visitare il sito turistico del comune di Genova: http://www.visitgenoa.it/evento/sirotti-e-i-maestri

Dove: Genova
Da: venerdì 19 giugno 2020
A: domenica 13 settembre 2020

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle mostre visitabili a Genova

ATTENZIONE: benché gli le mostre pubblicate sono state comunicate dai singoli organizzatori a partire dal 28 maggio 2020, a causa del coronavirus (COVID-19) potrebbero essere apportate limitazione improvvise alla mostra. Per tanto è sempre consigliabile richiedere informazioni sui dettagli agli organizzatori della mostra.

*La presente mostra è stata pubblicata a scopo informativo. Le manifestazioni, le date, i luoghi risultano comunicati dagli organizzatori delle singole iniziative. Langololigure.it non si assume responsabilità alcuna per ogni eventuale cambiamento degli eventi e delle date riportati non comunicati dagli organizzatori.

Indietro

Mostre Genova esposizioni Genova estemporanee Genova Mostre personali Genova Mostre fotografiche Genova Mostre di ceramica Genova

Previsioni meteo a Genova






Contenuti sponsorizzati

Se hai deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Genova, più o meno lungo, è molto probabile che ti interessi sapere a quali mostre poter assistere a Genova. Poichè la buona riuscita di una vacanza dipende anche dal tipo di esposizioni d'arte che è possibile trovare nell'area di visita, ti diamo la possibilità di prendere visione delle mostre fotografiche visibili a Genova. Ti consigliamo quindi di cliccare sulla mostra di ceramica a Genova per visionarne i dettagli. La sezione mostre ed espozioni d'arte a Genova è in continuo aggiornamento, quindi tutto ciò che non trovi adesso potrebbe essere presente la prossima volta che tornerai a farci visita.

In questo sito potrebbero essere utilizzati cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo di questi cookie. CHIUDI - LEGGI DI PIÙ